Nuovo sistema tariffario per il servizio idrico

Data:
25 Febbraio 2021
Immagine non trovata

ARERA – Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, ha definito, con Delibera 665/2017/R/idr, un nuovo sistema tariffario.
L’importante novità introdotta riguarda le utenze domestiche residenti, per le quali vengono definiti nuovi criteri di calcolo dei corrispettivi basati sui consumi effettivi pro-capite, permettendo dunque ai nuclei familiari più numerosi di accedere ad una fascia agevolata più ampia, che aumenta progressivamente in base al numero dei componenti.
Le nuove tariffe saranno applicate a decorrere dal 1° gennaio 2021. Il nuovo sistema è retroattivo: prevede quindi il conguaglio sui consumi effettuati  a partire dal 1 gennaio 2018.
Entro il 31 dicembre 2021 bisogna comunicare la composizione del nucleo famigliare utilizzando il modulo scaricabile al seguente link del sito web del gestore Acque Bresciane Srl:
https://www.acquebresciane.it/public/acquebresciane-portal/it/home/documenti/tariffe
 
Per le famiglie composte da 4 o più persone, la comunicazione entro il 30 novembre 2020 consente di accedere alle agevolazioni tariffarie con effetto dal 1 gennaio 2018.
 
In assenza di questi dati, il conguaglio sarà calcolato come se il nucleo familiare fosse composto da 3 persone. 
 
Di seguito la locandina con le informazione relative al nuovo piano tariffario

Ultimo aggiornamento

Venerdi 09 Aprile 2021