Autorizzazione Unica Ambientale (AUA)

Servizio attivo

Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) - (D.P.R. 59/2013-DGR 3827 del 14/07/2015)

A chi è rivolto

Imprese 

Descrizione

L’Autorizzazione Unica Ambientale è il provvedimento, adottato dalla Provincia quale autorità competente e rilasciato dallo Sportello Unico per le Attività Produttive SUAP (unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva), che sostituisce i seguenti atti di comunicazione, notifica ed autorizzazione in materia ambientale, previsti dall’art. 3, comma 1, del d.P.R. n. 59/2013: 

  • autorizzazione agli scarichi di cui al capo II del titolo IV della sezione II della Parte terza del d.lgs. n. 152/2006 e s.m.i.; 
  • comunicazione preventiva di cui all’articolo 112 del d.lgs. n. 152/2006 e s.m.i., per l’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste; 
  • autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all’articolo 269 del d.lgs. n. 152/2006 e s.m.i.; 
  • autorizzazione generale di cui all’articolo 272, comma 2, del d.lgs. n. 152/2006 e s.m.i.; 
  • comunicazione o nulla osta di cui all’articolo 8, commi 4 o comma 6, della legge n. 447 del 26/10/1995; 
  • autorizzazione all’utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all’articolo 9 del d.lgs. n. 99 del 27/01/1992; 
  • comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli articoli 215 e 216 del d.lgs. n. 152/2006 e s.m.i. 

Come fare

L’invio alternativo di pratiche allegate a messaggi di posta elettronica certificata non è consentito, per cui le istanze trasmesse con sola PEC saranno rifiutate e la ricevuta generata automaticamente dal gestore della casella non produrrà alcun effetto amministrativo ai fini dello svolgimento dell’attività di impresa. Parimenti, non è accettato nulla che pervenga in forma cartacea. 

La domanda per il rilascio dell’AUA, corredata dalla documentazione prevista dalla normativa vigente, deve essere presentata esclusivamente al SUAP competente per il comune in cui è ubicato lo stabilimento attraverso la piattaforma regionale MUTA. 

Il SUAP trasmette immediatamente la domanda, con la documentazione allegata, alla Provincia quale autorità competente ed ai soggetti competenti in materia ambientale. 

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) è l’unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva, che fornisce una risposta unica e tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni, comunque coinvolte nel procedimento, ai sensi del d.P.R. n. 160 del 07/09/2010. 

Cosa serve

La domanda per il rilascio dell’AUA, corredata dalla documentazione prevista dalla normativa vigente.

Cosa si ottiene

Autorizzazione Unica Ambientale (AUA). 

Tempi e scadenze

Il provvedimento finale avrà la durata di 15 anni. La data di decorrenza è quella del rilascio a mezzo PEC da parte del SUAP, ai sensi del DPR 642/1972 e s.m.i. 

La domanda di rinnovo dell'AUA deve essere presentata almeno 6 mesi prima della scadenza. Nelle more del rilascio della nuova autorizzazione continua ad avere efficacia l'autorizzazione esistente. 

Come previsto dal DPR 160/2010 e dal DPR 59/2013, a partire dal 1° novembre 2014 tutte le istanze di competenza SUAP devono essere inviate esclusivamente per via telematica utilizzando la piattaforma MUTA di Regione Lombardia www.muta.servizirl.it. 

Costi

Diritti di segreteria SUAP 

Rilascio AUA: € 100,00 

Modifica sostanziale AUA: € 90,00 

Rinnovo AUA: € 80,00 

Variazioni/voltura AUA: € 50,00 

Sconti applicabili alla tariffa: 

EMAS: 40% 

ISO 14001: 30% 

Piccole imprese sotto i 5 dipendenti: 10% 

Accedi al servizio

Puoi accedere al servizio Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) direttamente online tramite il pulsante "Accedi al servizio online" .

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio Ecologia e Ambiente

Passirano, Brescia, Lombardia, Italia

Telefono: 0306850557
Email: ufficio.tecnico@comune.passirano.bs.it
Municipio

Pagina aggiornata il 22/04/2024