Carta d’identità cartacea (C.I.)

Servizio attivo

La C. I. cartacea è il documento di identità italiano formato cartaceo, precursore della C.I.E. Non ne è più consentito il rilascio, tranne che in casi del tutto eccezionali

A chi è rivolto

Cittadini residenti in Italia (maggiorenni e/o minorenni) regolarmente iscritti in Anagrafe che hanno urgenza di ottenere un nuovo documento d’identità in meno di 6 giorni lavorativi (da comprovare all’ufficio in fase di richiesta).

Descrizione

La Carta d’Identità cartacea è il documento di identità italiano formato cartaceo, precursore dell’ormai più nota C.I.E.

Non ne è più consentito il rilascio, tranne che in casi del tutto eccezionali (urgenza di ottenere un nuovo documento d’identità in meno di 6 giorni lavorativi, da comprovare all’ufficio in fase di richiesta).

La C.I. mantiene quale funzione principale quella del documento di identificazione: consente pertanto di comprovare l’identità del titolare. Può essere rilasciata valida per l’espatrio oppure no (in caso di impedimenti).  

Come fare

Rivolgersi preferibilmente al Comune di residenza ma, grazie al collegamento ANPR, il rilascio è ormai possibile da parte di qualsiasi Comune italiano.

È indispensabile fissare un appuntamento. 

Cosa serve

  • documento scaduto 
  • 2 fotografie formato tessera recenti (scattate non più di 6 mesi prima)  
  • pagamento elettronico (bancomat o carta di credito) (da effettuarsi direttamente allo sportello) 
  • solo per i minorenni: il minore dovrà essere accompagnato allo sportello dai genitori o da chi ne fa le veci, al fine dell’assenso e della dichiarazione di assenza di motivi ostativi all’espatrio. 

Cosa si ottiene

C.I. (carta d’identità formato cartaceo). 

Tempi e scadenze

Il rilascio è immediato. 

La validità della C.I. varia a seconda dell’età del titolare al momento della richiesta del documento; in particolare, la C.I. scade al primo compleanno dopo: 

  • 3 anni dalla data di emissione per i minori che hanno meno di 3 anni di età; 
  • 5 anni dalla data di emissione per i minori con un’età compresa tra i 3 e i 18 anni; 
  • 9 anni più i giorni intercorrenti fra la data della richiesta e la data di nascita per i maggiorenni.

Costi

  • Euro 5,42.- in caso di rinnovo ordinario (richiesto nei 6 mesi antecedenti la data di scadenza) ovvero in caso di furto (producendo debita denuncia) 
  • Euro 10,58.- in caso di smarrimento, deterioramento oppure se la richiesta avviene prima di 6 mesi dalla data di scadenza 

N.B. Il pagamento potrà essere effettuato direttamente allo sportello esclusivamente tramite tessera bancomat o carta di credito.  

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso l'Ufficio Anagrafe, Stato Civile, Elettorale.

Vincoli

Solo per i minorenni: il minore dovrà essere accompagnato allo sportello dai genitori o da chi ne fa le veci, al fine dell’assenso e della dichiarazione di assenza di motivi ostativi all’espatrio. 

Casi particolari

Qualora uno dei genitori non potesse presenziare, potrà sottoscrivere atto di assenso al rilascio del documento e dichiarazione di assenza di motivi ostativi all’espatrio sul debito modulo (vedi sotto “Documenti allegati”) che verrà consegnato allo sportello completo di copia della propria C.I.E. 

Ulteriori informazioni

In fase di richiesta CIE i cittadini maggiorenni hanno la possibilità di esprimere il proprio consenso/diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di decesso.

Tale informazione non viene scritta sulla CIE, bensì inviata al Centro Nazionale Trapianti.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Documenti

Contatti

Ufficio Anagrafe, Stato Civile, Elettorale

Passirano, Brescia, Lombardia, Italia

Telefono: 0306850557
Email: anagrafe@comune.passirano.bs.it
Municipio
Argomenti:

Pagina aggiornata il 13/03/2024